Obiettivi 2012

Da anni gli amici mi dicono: “Devi valorizzarti, datti degli obiettivi più prestigiosi, non accontentarti, vola alto, guarda qualcuno che ce l’ha fatta”. Ho deciso, per una volta, di ascoltarli. Guardatomi in giro ho scelto di seguire le orme, a mo’ di emulazione, di Zio Bonino, per affinità: siamo entrambi pelati, viviamo in provincia, abbiamo un blog. Io sono anche molto più alto di lui. Zio Bonino è un grande: ha vinto dei premi alla Blogfest, ha scritto dei libri, è seguitissimo: l’ideale come pietra di paragone. Ecco quindi gli obiettivi per il 2012, non in ordine di importanza:
1. scrivere un libro, direi un saggio filosofico (ho già un paio di idee nel cassetto);
2. vincere un premio alla Blogfest;
3. andare da FabioFazio come ospite per la presentazione del libro (Zio Bonino non ci è riuscito, ancora, vorrei superarlo);
4. diventare seguitissimo;
5. togliermi i polipi dalle fosse nasali;
6. suicidarmi se non riesco a raggiungere almeno uno dei precedenti obiettivi o, in alternativa, far sparire Zio Bonino (poi scrivere un libro sulla cosa, vincere un premio per il libro, andare da FabioFazio…) o, in alternativa ancora, cambiare il giro di amici.

5 thoughts on “Obiettivi 2012

  1. @Simone: bravo, questo è lo spirito giusto. Devo però smentirti su Zio Bonino: l’ho conosciuto di persona, alla Blogfest di qualche anno fa. Almeno, mi hanno detto fosse lui, potrebbe essere comunque qulasiasi altro che si spaccia per lui o che dicono sia lui ed essere, in realtà, tutta una macchinazione. Va anche detto che me lo ha presentato Sviluppina…

  2. Guarda che coi polipi nel naso, il tono di voce da Fazio ci guadagnerebbe, sembrerebbe persino secsi. Se ti vuoi esercitare ti posso fare da “personal trainer” che Zio Bonino l’ho visto di persona personalmente presente recitare, in ben due occasioni distinte, e un paio di dritte te le posso dare. Poi avresti bisogno di una spalla o di un altro amico che recita con te, come Stark nel caso di Zio Bonino. Una specie di coppia stile Fratelli De Rege (poi starete a discutere o litigare, chi deve dire all’altro: “Vieni avanti … “. Buon ANNO.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...