Un palliativo

Il massimo, sino ad ora, fu di quasi due anni. Senza fumare, intendo. Avevo iniziato a correre in bici e quello, per un lungo periodo, fu un ottimo sostituto alla cicca. Questa volta ci riprovo con due palliativi: una sigaretta elettronica (senza nicotina), anche al gusto di vaniglia (o menta, o cacao o…) e scrivere le solite scemate qua.
Vediamo quanto dura.

2 thoughts on “Un palliativo

  1. No, non è proprio così. Scriver qua è un sollievo palliativo rispetto al fumare. Come la sigaretta elettronica. Se vuoi è anche una non richiesta motivazione per il fatto di riprendere a scrivere. O tutte e due.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...