Fake Books

Di tante non colgo il collegamento. Ma è bello anche così, fanno sorridere ugualmente. Mi pregio di segnalarvi Fake Books – Libri di una riga, dal quale son tratte anche le citazioni poscia.

Lui era un uomo come tanti. Faceva parte di un esercito di cloni.

Lei è una bambina morta in un incidente stradale. Ogni notte riappare sul luogo del decesso, desiderosa di giustizia. Purtroppo è morta giù per un dirupo e non trova mai nessuno.

Lui è un uomo solo. Lo stanno inseguendo. Ad un certo punto inciampa, cade, è stremato. Lo raggiungono. Addio medaglia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...