Perfetto

La giornata è mite, la salita mi è amica, la playlist è ottima.
Sto bene, arrivo in cima lieto. La barretta energetica è come il latte e miele dei fiumi della Terra Promessa.
La mia terra promessa è a pochi metri ancora: una lunga discesa, morbida, immersa nei boschi, tra piccoli borghi e prati. Ci sono i colori dell’autunno e da un casolare vicino si sente nell’aria il profumo del mosto.
Riparto. Qualche pedalata e inizio a scivolare.

E accade: dopo qualche centinaio di metri, per un brevissimo ed immenso istante sono felice.

Passa. Il tempo e lo spazio sembrano essersi stranamente dilatati e poi ritornati normali. Forse non proprio accaduto ma è bello crederlo. Canto e scivolo.
Certe volte basta poco per un momento perfetto.

4 thoughts on “Perfetto

  1. ma guarda la coincidenza, oggi sono stato particolarmente bene anch’io, davanti a un piatto di polenta e funghi e relativo bis. funghi portati da noi e polenta preparata da un amico (il magic moment, direi, è stato sentire l’odore della polenta).

  2. Ecco, bravo.

    Che non è detto che la felicità debba durare anni, per essere vissuta.
    (Per esempio, scoprirla qui, Colonnello, anche se per “colpa” del Sir, è un momento quasi perfetto. Se non è felicità, ci si avvicina. Bentornato)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...