Dove tutto ebbe inizio

Si ricomincia.
Forse.*
Dopo circa 6 mesi dalla chiusura-vendita, mangiati tutti gli euro guadagnati, ecco qua di nuovo a spararle grosse.
Perché?
Intanto perché non sempre c’è un valido perché. Nè per chiudere, nè per aprire, eh. Poi per una specie di nostalgia.
Forse.
Cose imparate negli anni di duro lavoro nel blog:
1. Non serve avere un gran posto, per fare un blog. Sì, bello l’hosting fai da te, ospitare amici, badabìn e badabàn, ma può anche bastare uno spazietto (come questo o qualunque altro del genere). Quello che conta – come dicono quelli bravi – sono i contenuti o, per lo meno, la coscienza di non essere in grado di produrne e continuare lo stesso a tentare.
2. Gli amici-lettori soon una gran bella cosa, dan soddisfazione, a volte però il conoscersi di persona può diventare anche un limite, quasi un peso.
3. Mai dire mai, come Bond. Ed accettare di dirlo e poi rimangerselo, senza paura di critiche o di chissachè.
Forse.

*’Sto post qua dove intitolarsi “Forse”. Poi sembrava più bello e più lounge questo titolo. Di conseguenza.

One thought on “Dove tutto ebbe inizio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...