La pastella magica per il bricolage

“Hack things better” è il motto che campeggia nella home della magica pastella*. Incontrato il prodotto per caso (un commento a un post del Beggi) la curiosità ha fatto accendere la lucetta del “è-quello-che-ho-sempre-cercato”, almeno a vedere le foto. Ordinato, 8 giorni ed è arrivata la meraviglia (anche se è solo una l’applicazione in catalogo, ad oggi, ma dà tanta sicurezza avercela sempre dietro, nella tracolla).
All’aspetto sembra del pongo: si maneggia con facilità, è estremamente conformabile, si stende e si modella proprio come pongo. Dopo una quindicina di minuti inizia a indurirsi leggerissimamente ma per averla perfettamente indurita occorre attendere 24 ore. Nella foto ho riparato la maniglia di un mobiletto del bagno: s’era spezzato e scheggiato nella parte centrale, già riparato una volta – inutilmente – con una nota supercolla. La foga di provarlo non mi ha permesso di perfezzionare al massimo la rifinitura del bordo. Al tatto sembra un misto tra gomma e plastica.
Cos’è? E’ sugru, signori! Costa circa 14 euro per un pacchetto da 12 buste da 5 grammi l’una (di vari colori, mixabili tra loro) più circa un euro per la spedizione, via posta, da Londra. Per il lavoretto in questione ho usato circa 1/5 di una busta. Dura 6 mesi, il prodotto, se conservato in frigo molto di più.

*Chiaramente non sono nè un rivenditore nè un affiliato in qualsiasi modo a sugru, solo un appassionato di bricolage che ha trovato un ottimo materiale.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...